skip to Main Content
Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
rimozione dente del giudizio

Rimozione dei denti del giudizio: quando è necessaria?

Il mio dentista mi ha suggerito di rimuovere i denti del giudizio, ma non causano problemi. È necessaria la rimozione dei denti del giudizio?

I denti del giudizio potrebbero non dover essere rimossi se sono:

  • Sani
  • Cresciuti completamente (completamente eruttato)
  • Posizionati correttamente e mordono correttamente con i denti opposti
  • Possono essere puliti durante le pratiche igieniche quotidiane

Molte volte, tuttavia, i denti del giudizio non hanno spazio per crescere correttamente e possono causare problemi. I denti del giudizio in eruzione possono crescere a vari angoli nella mascella, a volte anche orizzontalmente. I problemi possono includere denti del giudizio che:

  • Rimangono completamente nascosti all’interno delle gengive. Se non sono in grado di emergere normalmente, i denti del giudizio rimangono intrappolati all’interno della mascella. A volte ciò può causare infezioni o causare una cisti che può danneggiare le radici di altri denti o il supporto osseo.
  • Emergono parzialmente attraverso le gengive. Poiché quest’area è difficile da vedere e da pulire, i denti del giudizio che emergono parzialmente creano un passaggio che può diventare una calamita per i batteri che causano malattie gengivali e infezioni orali.
  • Creano affollamento dei denti. Se i denti del giudizio non hanno abbastanza spazio per entrare correttamente, possono affollarsi o danneggiare i denti vicini.

Molti dentisti consigliano di rimuovere i denti del giudizio in giovane età, prima che le radici e le ossa siano completamente formate e quando il recupero è generalmente più veloce dopo l’intervento chirurgico.

La rimozione dei denti del giudizio potrebbe essere necessaria se si verificano:

  • Dolore
  • Infezione ripetuta dei tessuti molli dietro l’ultimo dente inferiore
  • Sacche piene di liquido (cisti)
  • Tumori
  • Danni ai denti vicini
  • Malattia gengivale
  • Carie dentaria estesa

Parla con il tuo dentista per valutare la situazione dei tuoi denti del giudizio e prendere la decisione più opportuna.

Prenota ora una visita con un nostro specialista.