skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
    Diversione Biliopancreatica

    Diversione biliopancreatica: come funziona

    Una diversione biliopancreatica cambia il normale processo di digestione rendendo lo stomaco più piccolo. Consente al cibo di escludere una parte del piccolo intestino in modo da assorbire meno calorie. A causa dei rischi, questa procedura chirurgica è per le persone che sono più che gravemente obese e che non sono state in grado di perdere peso in un altro modo. Super obesità significa che avere un BMI (indice di massa corporea) di 50 o superiore.

    Dopo l’intervento chirurgico, ci si sente pieni più rapidamente di quando lo stomaco era nella sua dimensione originale. Ciò riduce la quantità di cibo che si desidera mangiare. L’esclusione di parte dell’intestino significa anche che si assorbiranno meno calorie. Ciò porta alla perdita di peso. Ma la migliore possibilità di mantenere il peso dopo l’intervento chirurgico è l’adozione di abitudini sane, come la sana alimentazione e l’attività fisica regolare.

    Ci sono due interventi chirurgici di diversione biliopancreatica: una diversione biliopancreatica e una diversione biliopancreatica con switch duodenale. La maggior parte dei chirurghi non esegue un intervento chirurgico con switch duodenale se non si è super-obesi (BMI di 50 o superiore) e il peso non stia causando gravi problemi di salute.

    • In una diversione biliopancreatica, parte dello stomaco viene rimosso. La parte rimanente dello stomaco è collegata alla parte inferiore dell’intestino tenue. Si tratta di un intervento chirurgico ad alto rischio che può causare problemi di salute a lungo termine, perché il corpo ha tempi più lunghi di assorbimento del cibo e delle sostanze nutritive. Le persone che fanno questa operazione devono assumere integratori vitaminici e minerali per il resto della loro vita, con una notevole spesa economica.
    • In una diversione biliopancreatica con switch duodenale, un’altra parte dello stomaco viene rimossa e il chirurgo lascia intatto il piloro. Il piloro è la valvola che controlla il drenaggio alimentare dallo stomaco. Anche questo intervento chirurgico è ad alto rischio che può causare problemi di salute a lungo termine, perché il corpo ha tempi più lunghi di assorbimento del cibo e delle sostanze nutritive. Le persone che fanno questa operazione devono assumere integratori vitaminici e minerali per il resto della loro vita, con una notevole spesa economica. Questo intervento è detto anche switch duodenale.

    Queste procedure possono essere eseguite facendo un grande taglio sulla pancia (una procedura aperta) o facendo un piccolo taglio e utilizzando piccoli strumenti e una telecamera per guidare l’intervento chirurgico (laparoscopia).

    Back To Top