skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
    Intorpidimento Cause

    Quali sono le cause di un intorpidimento?

    L’intorpidimento descrive una perdita di sensibilità in una parte del corpo. È spesso accompagnato o combinato con altre sensazioni, come una sensazione di formicolio o bruciore. L’intorpidimento può verificarsi lungo un singolo nervo su un lato del corpo o può verificarsi simmetricamente su entrambi i lati del corpo.

    Cause dell’intorpidimento

    L’intorpidimento è spesso causato da traumi, irritazione o compressione dei nervi. Un singolo ramo nervoso o più nervi possono essere colpiti, come nel caso di un disco scivolato nella schiena o nella sindrome del tunnel carpale al polso. Anche alcune malattie, come il diabete, che danneggiano le fibre nervose più lunghe e sensibili (come quelle che vanno ai piedi), possono causare intorpidimento.

    L’intorpidimento colpisce comunemente i nervi situati nelle parti periferiche del corpo. L’intorpidimento da solo non è solitamente associato a disturbi potenzialmente letali, come ictus o tumori.

    Il tuo medico avrà bisogno di informazioni dettagliate sui tuoi sintomi per diagnosticare la causa del tuo intorpidimento. Potrebbe essere necessaria una serie di test per confermare la causa prima di poter iniziare un trattamento appropriato.

    Le possibili cause di intorpidimento in una o entrambe le mani includono:

    Condizioni del cervello e del sistema nervoso

    • Neuroma acustico
    • Aneurisma cerebrale (un rigonfiamento in un’arteria del cervello)
    • Cervello AVM (malformazione artero-venosa) – una formazione anormale di vasi sanguigni cerebrali
    • Tumore cerebrale
    • Sindrome di Guillain Barre
    • Ernia del disco
    • Sindromi paraneoplastiche del sistema nervoso
    • Lesioni ai nervi periferici
    • Neuropatia periferica
    • Lesioni del midollo spinale
    • Tumore del midollo spinale
    • Ictus
    • Attacco ischemico transitorio (TIA)
    • Mielite trasversa

    Traumi o lesioni da uso eccessivo

    Condizioni croniche

    • Alcolismo
    • Amiloidosi (accumulo di proteine ​​anomale gli organi)
    • Malattia di Charcot-Marie-Tooth (un gruppo di malattie ereditarie che colpisce i nervi delle braccia e delle gambe)
    • Diabete
    • La malattia di Fabry
    • Sclerosi multipla
    • Porfiria
    • La malattia di Raynaud
    • Sindrome di Sjogren

    Malattie infettive

    • Lebbra
    • Malattia di Lyme
    • Herpes zoster
    • Sifilide

    Effetti collaterali da trattamento

    • Effetti collaterali della chemioterapia o dei farmaci anti-HIV

    Altre cause

    • Esposizione a metalli pesanti
    • Aneurisma dell’aorta toracica
    • Vasculite
    • Carenza di vitamina B-12

    Le cause mostrate qui sono comunemente associate a questo sintomo. Contatta il tuo medico per una diagnosi accurata.

    Back To Top