skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro

    Dolore all’occhio? Quali possono essere le cause?

    “Dolore agli occhi” è una definizione generica per descrivere un disagio sopra, dentro, dietro o intorno all’occhio.

    Il dolore può essere unilaterale o bilaterale, ovvero puoi provare dolore all’occhio destro, dolore all’occhio sinistro o il disagio può colpire entrambi gli occhi. Non ci sono prove che il dolore all’occhio destro si manifesti più frequentemente del dolore all’occhio sinistro o viceversa.

    In alcuni casi, come in una lesione agli occhi, la causa del dolore agli occhi è ovvia. Tuttavia spesso è difficile capire perché fa male un occhio.

    A complicare le cose, la gravità del dolore agli occhi non indica quanto sia grave la causa sottostante del disagio. In altre parole, un problema relativamente minore, come un’abrasione corneale superficiale, può essere molto doloroso. Al contrario, diverse condizioni oculari molto gravi, tra cui cataratta, degenerazione maculare, il tipo più comune di glaucoma, distacco della retina e malattie oculari diabetiche, non causano alcun dolore agli occhi.

    Un occhio che fa male può produrre varie sensazioni e sintomi di accompagnamento, che possono aiutare l’oculista a determinare la causa del disagio e prescrivere il corretto trattamento.

    I sintomi del dolore agli occhi includono:

    • Una sensazione acuta e lancinante
    • Bruciore agli occhi
    • Un dolore sordo
    • Sensazione di corpo estraneo nell’occhio

    Il dolore agli occhi è spesso accompagnato da visione offuscata, arrossamento (occhi iniettati di sangue) e sensibilità alla luce.

    Cause del dolore agli occhi sulla superficie

    Qui ci sono diverse cause comuni di dolore agli occhi che interessano la superficie anteriore dell’occhio:

    Corpo estraneo corneale. Spesso la causa della sensazione di corpo estraneo negli occhi è un vero e proprio corpo estraneo. I corpi estranei comuni che possono aderire e incorporarsi nella superficie della cornea includono graniglia inorganica (sabbia, minuscole particelle di pietra), segatura e altro materiale organico.

    Il disagio di un corpo estraneo corneale può variare da lieve a grave e in genere è più fastidioso quando sbatti le palpebre (poiché la palpebra sfrega su di essa durante i battiti delle palpebre). Sono comuni anche visione offuscata e sensibilità alla luce.

    Un corpo estraneo corneale richiede un’attenzione urgente da parte di un oculista, poiché il materiale incorporato nella cornea può causare rapidamente una grave infezione agli occhi.

    La maggior parte dei corpi estranei corneali può essere rimossa facilmente nello studio del tuo oculista. Possono essere prescritti colliri antibatterici per prevenire l’infezione mentre la cornea guarisce.

    Abrasione corneale. Quando la cornea è graffiata. Sebbene la maggior parte delle abrasioni corneali non siano gravi, possono essere molto spiacevoli e causare anche sensibilità alla luce e lacrimazione.

    I graffi corneali superficiali in genere guariscono da soli entro 24 ore. Ma le abrasioni più profonde possono portare a una grave infezione agli occhi e persino a un’ulcera corneale se non trattata.

    Poiché spesso è impossibile dire se il dolore agli occhi è dovuto a un graffio minore, a un’abrasione profonda o a un corpo estraneo corneale, è una buona idea consultare un oculista per qualsiasi fastidio acuto dell’occhio che non si risolve molto rapidamente, per determinare la causa sottostante.

    Occhi asciutti. Un’altra causa molto comune di fastidio agli occhi sono gli occhi asciutti. Di solito il fastidio dell’occhio secco inizia più lentamente e gradualmente rispetto al dolore agli occhi causato da un corpo estraneo o da un’abrasione corneale. A volte gli occhi asciutti possono portare a un’abrasione corneale, perché non ci sono abbastanza lacrime sulla superficie dell’occhio per mantenere la cornea umida e scivolosa.

    Se l’uso di colliri lubrificanti migliora significativamente il disagio, la causa del dolore è probabilmente la secchezza degli occhi. Nella maggior parte dei casi, l’occhio secco non richiede cure urgenti; l’oculista può eseguire test per determinare la gravità della secchezza e consigliare il trattamento più efficace.

    Cause meno comuni di dolore all’occhio anteriore (dolore nell’occhio o “dentro” l’occhio) includono:

    • Congiuntivite
    • Infezioni oculari
    • Irite (uveite anteriore)
    • Fastidio alle lenti a contatto

    Una causa molto grave di dolore agli occhi è una condizione chiamata endoftalmite, un’infiammazione dell’interno dell’occhio. Di solito è causato da un’infezione batterica causata da una lesione oculare penetrante o può essere una rara complicanza della chirurgia della cataratta o di un altro intervento chirurgico agli occhi.

    L’endoftalmite, oltre a causare dolore agli occhi, provoca arrossamento, palpebre gonfie e riduzione della vista. Se hai questi sintomi dopo un intervento di cataratta o un altro intervento chirurgico agli occhi, consulta immediatamente un oculista.

    Cause del dolore dietro agli occhi

    Le cause comuni di dolore dietro gli occhi sono l’emicrania e le infezioni ai seni.

    In caso di emicrania, il dolore è quasi sempre dietro un solo occhio e spesso è accompagnato da dolore altrove sullo stesso lato della testa.

    Il dolore dietro l’occhio derivante da un’infezione sinusale di solito è meno grave del dolore derivante da un’emicrania e possono essere colpiti entrambi gli occhi.

    Sebbene il dolore dietro gli occhi dovuto a queste cause in genere non sia un’emergenza, se si ha un dolore cronico o ricorrente di questo tipo, consultare un oculista o un medico generico per il trattamento e per vedere cosa si può fare per prevenire episodi in futuro.

    Cause del dolore intorno agli occhi

    Una delle cause più comuni di dolore intorno agli occhi è un orzaiolo nella palpebra.

    Un orzaiolo non richiede cure urgenti da parte di un oculista e di solito può essere trattato con successo a casa applicando impacchi caldi sulla palpebra più volte al giorno per alcuni giorni.

    La blefarite è un altro problema comune che può causare palpebre gonfie e fastidio intorno agli occhi.

    Anche la sindrome da visione artificiale (chiamata anche affaticamento oculare digitale) può causare dolore intorno agli occhi. Questo non è un problema urgente e ci sono semplici passaggi che puoi intraprendere per alleviare l’affaticamento degli occhi.

    Una causa molto meno comune e molto più grave di dolore intorno agli occhi è una condizione chiamata neuropatia ottica, che può causare la perdita permanente della vista. I sintomi di accompagnamento sono solitamente una diminuzione dell’acuità visiva e una riduzione della visione dei colori, e il dolore tipicamente peggiora con i movimenti degli occhi.

    Il dolore agli occhi che può essere causato dalla neuropatia ottica richiede un’attenzione immediata da parte di un oftalmologo e di un neurologo. Tra le persone sotto i 40 anni, la sclerosi multipla e altre condizioni neurologiche sono le cause più comuni di neurite ottica.

    Back To Top