skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
    Iperpigmentazione

    Iperpigmentazione della pelle: cause e rimedi

    Cos’è l’iperpigmentazione?

    L’iperpigmentazione è una condizione che fa scurire la pelle. Può verificarsi in piccole aree, coprire aree estese o influenzare l’intero corpo. Questa condizione di solito non è dannosa, ma può essere un sintomo di un’altra condizione medica.

    Tipi di iperpigmentazione

    Esistono diversi tipi di iperpigmentazione:

    • Si ritiene che il melasma sia causato da cambiamenti ormonali e si sviluppi durante la gravidanza. Aree di iperpigmentazione possono apparire in qualsiasi area del corpo. Appaiono più comunemente sull’addome e sul viso.
    • Le macchie solari, dette anche macchie di fegato o lentiggini solari, sono comuni. Sono legati all’esposizione eccessiva al sole nel tempo. Generalmente, appaiono come macchie di iperpigmentazione su aree esposte al sole, come le mani e il viso.
    • L’iperpigmentazione postinfiammatoria è il risultato di una lesione alla pelle.

    Quali sono i sintomi di iperpigmentazione?

    Le zone scure della pelle sono gli unici sintomi dell’iperpigmentazione. Le macchie possono variare in dimensioni e possono svilupparsi in qualsiasi parte del corpo.

    Quali sono i fattori di rischio per l’iperpigmentazione?

    L’esposizione al sole può aumentare la produzione di melanina. Una maggiore esposizione al sole aumenta il rischio di sviluppare l’iperpigmentazione.

    Cosa causa l’iperpigmentazione?

    Una causa comune dell’iperpigmentazione è una produzione eccessiva di melanina. La melanina è un pigmento che dà alla pelle il suo colore. Ed è prodotto da cellule della pelle chiamate melanociti. Diverse condizioni o fattori possono alterare la produzione di melanina nel corpo.

    • Alcuni farmaci possono causare l’iperpigmentazione come alcuni farmaci chemioterapici.
    • La gravidanza modifica i livelli ormonali e può influire sulla produzione di melanina in alcune donne.
    • Le malattie endocrine, come la malattia di Addison, alterano i livelli ormonali e possono aumentare la produzione di melanina. L’eccessiva esposizione al sole può anche causare un aumento della melanina.

    Come viene trattata l’iperpigmentazione?

    Alcuni casi di iperpigmentazione possono essere trattati grazie a farmaci per uso topico. Questo farmaco contiene solitamente idrochinone, che sbianca la pelle. Anche l’utilizzo dell’acido retinoico aiuta ad alleggerire le macchie scure della pelle. Entrambi questi farmaci possono richiedere alcuni mesi per schiarire le macchie.L’uso di creme solari è essenziale durante il trattamento.

    Il medico può anche suggerire un trattamento laser per ridurre l’iperpigmentazione.

    Come si può prevenire l’iperpigmentazione?

    Non è sempre possibile prevenire l’iperpigmentazione. Tuttavia, l’uso di creme solari con un SPF di almeno 30 può aiutare, come indossare cappelli o indumenti che bloccano la luce solare ed evitare il sole durante i momenti più caldi della giornata. Anche evitare certi farmaci può prevenire l’iperpigmentazione.

    Scopri il trattamento più adatto alle tue esigenze. Prenota ora un appuntamento con nostro specialista >>

    Back To Top