skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
    Perdita Di Capelli Dopo Il Parto

    Perdita di capelli dopo il parto

    La perdita dei capelli dopo il parto è una fase normale e temporanea che si manifesta circa 3 mesi dopo il parto e non è correlata all’allattamento al seno. La maggior parte delle donne tornerà al solito ciclo di crescita dei capelli tra i 6 ei 12 mesi dopo la nascita.

    Normalmente, circa l’85-95% dei capelli è in una fase di crescita per la maggior parte del tempo, ma i cambiamenti ormonali durante la gravidanza stimolano un aumento della percentuale dei capelli nella fase di crescita. Di conseguenza, molte donne godono di capelli più folti durante la gravidanza, in quanto ne crescono di più rispetto al normale e ne riposano/cadono di meno.

    Quindi, con la nascita di un bambino (e con i cambiamenti ormonali che accompagnano la nascita), un numero maggiore di capelli entrerà nella fase di riposo. Poiché la fase di riposo è seguita dalla caduta dei capelli (e dalla ricrescita), le neo mamme sperimenteranno una perdita di capelli più cospicua rispetto a quella normale.

    La perdita dei capelli dopo il parto inizia normalmente a circa tre mesi dalla nascita (da 1 a 6 mesi, con una media di tre mesi). La caduta dei capelli può sembrare più cospicua se i capelli sono cresciuti molto di più del normale durante la gravidanza o se si hanno i capelli lunghi. La maggior parte delle donne tornerà al solito ciclo di crescita dei capelli entro sei mesi o comunque tra i 6 ei 12 mesi dopo la nascita.

    Se si ritiene che la perdita dei capelli sia superiore alla norma o se le cose non sono tornate alla normalità quando il bambino ha 12 mesi, consultare il medico. La perdita di capelli eccessiva può essere causata da condizioni post-parto comuni e facili da rimediare, quali l’ipotiroidismo (ormone tiroideo basso) o l’anemia.

    Cosa si può fare mentre si aspetta che i capelli tornino al loro normale ciclo di crescita?

    • Fare un bel taglio di capelli. Alcune mamme scelgono questo periodo per fare un taglio di capelli più corto o uno che richiede meno cura.
    • Fare esperimenti con diverse acconciature o prodotti delicati per dare volume.
    • Uno shampoo e un balsamo di buona qualità  possono aiutare.
    • Evitare di stressare troppo i capelli con la spazzola o il pettine.

     

    Back To Top