skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
    Cheratosi Pilare

    Cheratosi pilare: sintomi e cause

    La cheratosi pilare è una condizione della pelle comune e innocua che causa chiazze secche e ruvide e piccole bollicine, spesso sulla parte superiore delle braccia, sulle cosce, sulle guance o sui glutei. Le bolle di solito non fanno male ne prudono.

    La cheratosi pilare è spesso considerata una variante della pelle normale. Non può essere curata o prevenuta, ma si può trattare con creme idratanti e da prescrizione per aiutare a migliorare l’aspetto della pelle. La condizione di solito scompare entro i 30 anni.

    Sintomi della cheratosi pilare

    La cheratosi pilare può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune nei bambini piccoli.

    Segni e sintomi includono:

    • Piccole protuberanze indolori, tipicamente sulla parte superiore delle braccia, cosce, guance o glutei
    • Pelle secca e ruvida nelle zone con protuberanze
    • Peggioramento quando i cambiamenti stagionali causano bassa umidità e pelle secca
    • Bollicine che ricordano la pelle dell’oca

    Quando vedere un dottore

    Di solito non è necessario un trattamento per la cheratosi pilare. Ma se sei preoccupato per la tua pelle o quella del tuo bambino, consulta il medico di famiglia o uno specialista in malattie della pelle (dermatologo).

    Cause della cheratosi pilare

    La cheratosi pilare è causata dall’accumulo di cheratina, una proteina che protegge la pelle da sostanze nocive e infezioni. La cheratina blocca l’apertura dei follicoli piliferi, causando chiazze di pelle ruvida e irregolare.

    Non è chiaro il motivo per cui la cheratina si accumula nelle persone con cheratosi pilare. Può verificarsi in associazione con una malattia genetica o con condizioni della pelle come la dermatite atopica. La pelle secca tende a peggiorare la cheratosi pilare.

    Back To Top