skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
    Cause Problemi Udito

    Cause dei problemi di udito

    L’orecchio è costituito da tre aree principali:

    1. L’orecchio esterno – il suono entra nell’orecchio esterno e passa lungo il canale uditivo fino al timpano (una membrana sottile), che vibra.
    2. L’orecchio medio – questa cavità riempita di aria contiene tre piccole ossa che prendono e portano le vibrazioni dal timpano all’orecchio interno.
    3. L’orecchio interno – questo contiene il sistema vestibolare (l’organo di bilanciamento) e la coclea (l’organo uditivo), che è un tubo riempito con fluido che trasforma le vibrazioni in segnali elettrici che vengono alimentati lungo il nervo uditivo fino al cervello.

    Un problema in una di queste aree richiederà un test uditivo per determinare il tipo di perdita uditiva.

    Perdita uditiva conduttiva

    L’udito può essere influenzato negativamente se i suoni non raggiungono efficacemente l’orecchio interno. Questo è noto come perdita uditiva conduttiva. La perdita uditiva conduttiva può essere causata da problemi quali:

    • Un blocco nel canale uditivo, come ad esempio un accumulo di cerume
    • Un blocco nell’orecchio medio
    • Un’infezione dell’orecchio esterno o dell’orecchio medio
    • Un foro o lacerazione nel timpano
    • Otosclerosi, che è una crescita anormale di un osso nell’orecchio medio
    • Disturbo delle ossa uditive causate da lesioni o malattie

    La perdita uditiva conduttiva causata da questi problemi è spesso temporanea e reversibile.

    Perdita dell’udito sensoriale-neurale

    Se i suoni raggiungono l’orecchio interno ma non vengono ancora uditi, la causa è da ricercare nell’orecchio interno o (raramente) nel nervo dell’udito. Questa si chiama perdita uditiva sensoriale-neurale.

    La perdita dell’udito sensoriale-neurale può verificarsi per una serie di ragioni, più frequentemente dipende dall’usura o dalla disfunzione del nervo uditivo. Questo tipo di perdita uditiva è quasi sempre permanente.

    Se pensi di avere problemi di udito, prenota ora un esame audiometrico cliccando qui.

    Back To Top