skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro

    Insufficienza cardiaca: quali sono i sintomi?

    L’insufficienza cardiaca, a volte nota come insufficienza cardiaca congestizia, si verifica quando il muscolo cardiaco non pompa il sangue come dovrebbe. Alcune condizioni, come il restringimento delle arterie nel cuore (malattia coronarica) o l’ipertensione, rendono gradualmente il cuore troppo debole o rigido per riempirsi e pompare in modo efficiente.

    Non tutte le condizioni che portano all’insufficienza cardiaca possono essere guarite, ma i trattamenti possono migliorare i segni e i sintomi dell’insufficienza cardiaca e aiutare a vivere più a lungo. I cambiamenti nello stile di vita, come l’esercizio fisico, la riduzione del sodio nella dieta, la gestione dello stress e la perdita di peso, possono migliorare la qualità della vita.

    Un modo per prevenire l’insufficienza cardiaca è prevenire e controllare le condizioni che la causano, come la malattia coronarica, l’ipertensione, il diabete o l’obesità.

    Sintomi dell’insufficienza cardiaca

    L’insufficienza cardiaca può essere in corso (cronica) o può iniziare improvvisamente (acuta). I segni e i sintomi dell’insufficienza cardiaca possono includere:

    • Mancanza di respiro (dispnea) durante lo sforzo o quando ci si sdraia
    • Stanchezza e debolezza
    • Gonfiore (edema) a gambe, caviglie e piedi
    • Battito cardiaco accelerato o irregolare
    • Ridotta capacità di esercizio
    • Tosse persistente o respiro sibilante con catarro sanguigno bianco o rosa
    • Maggiore necessità di urinare di notte
    • Gonfiore dell’addome (ascite)
    • Aumento di peso molto rapido a causa della ritenzione di liquidi
    • Mancanza di appetito e nausea
    • Difficoltà a concentrarsi o diminuzione della vigilanza
    • Mancanza di respiro improvvisa e grave e tosse con muco rosa e schiumoso
    • Dolore al petto se l’insufficienza cardiaca è causata da un attacco di cuore

    Quando vedere un dottore

    Rivolgiti subito al medico se pensi di avere segni o sintomi dell’insufficienza cardiaca. Cerca un trattamento di emergenza se si verifica uno dei seguenti:

    • Dolore al petto
    • Svenimento o grave debolezza
    • Battito cardiaco accelerato o irregolare associato a mancanza di respiro, dolore al petto o svenimento
    • Mancanza di respiro improvvisa e grave e tosse con muco rosa e schiumoso

    Sebbene questi segni e sintomi possano essere dovuti a insufficienza cardiaca, ci sono molte altre possibili cause, comprese altre malattie cardiache e polmonari pericolose per la vita. Chiama subito l’ambulanza al 112 o un dottore se hai questi sintomi.

     

    Back To Top