skip to Main Content
Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
cause linfocitosi

Linfociti alti: quali possono essere le cause?

I linfociti, un tipo di globuli bianchi, aiutano a combattere le malattie, quindi è normale avere temporaneamente i linfociti alti dopo un’infezione.

Un conteggio significativamente superiore a 3.000 linfociti in un microlitro di sangue è generalmente considerato linfocitosi (linfociti alti) negli adulti. Nei bambini, la soglia per la linfocitosi varia con l’età. Può arrivare a 9.000 linfociti per microlitro. I parametri possono variare leggermente da un laboratorio all’altro.

Cause dei linfociti alti

In genere, l’aumento del numero di linfociti non causa sintomi e di solito si verifica dopo una malattia ed è innocuo e temporaneo. Tuttavia potrebbe rappresentare qualcosa di più grave, come un cancro del sangue o un’infezione cronica. Il medico potrebbe eseguire altri test per determinare se la conta dei linfociti è motivo di preoccupazione.

Se il medico determina che la conta dei linfociti è alta, il risultato dei test potrebbe essere la prova di una delle seguenti condizioni:

  • Infezione (batterica, virale, altro)
  • Cancro del sangue o del sistema linfatico
  • Una malattia autoimmune che causa un’infiammazione (cronica)

Le cause specifiche della linfocitosi includono:

  • Leucemia linfocitica acuta
  • Leucemia linfatica cronica
  • Infezione da citomegalovirus (CMV)
  • Epatite A
  • Epatite B
  • Epatite C
  • HIV/AIDS
  • Ipotiroidismo (tiroide ipoattiva)
  • Linfoma
  • Mononucleosi
  • Altre infezioni virali
  • Sifilide
  • Tubercolosi
  • Pertosse

Quando vedere un medico

Un numero elevato di linfociti si trova di solito quando il medico ha prescritto dei test per altri motivi. Spesso, i test di follow-up mostrano che la linfocitosi si è risolta.

Speciali esami del sangue possono essere utili se i linfociti alti persistono. Il medico potrebbe consigliarti un medico specializzato in malattie del sangue (ematologo) se le tue condizioni persistono o se la causa non è evidente.