skip to Main Content

Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

    Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy policy

    06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro
    Cosa Sono I Noduli

    Cosa sono i noduli?

    Un nodulo è una crescita di tessuto anormale. I noduli possono svilupparsi appena sotto la pelle e anche nei tessuti cutanei più profondi o negli organi interni.

    I dermatologi usano il termine generico “nodulo” per descrivere qualsiasi formazione sottocutanea di almeno 1 centimetro di dimensione. Non è una diagnosi specifica. Piuttosto, è usato per comunicare ad altri dermatologi ciò che vedono.

    La ghiandola tiroidea può sviluppare noduli. Il termine noduli è spesso usato per riferirsi a linfonodi ingrossati (linfoadenopatia).

    Le aree in cui si può formare linfoadenopatia (e dove quindi si possono vedere noduli) includono:

    • ascelle
    • inguine
    • regione della testa e del collo
    • polmoni

    Quali sintomi possono verificarsi con i noduli?

    Un nodulo si sente come una formazione dura nella pelle. È spesso visibile.

    A seconda di dove si trova il nodulo e della sua causa, possono essere presenti ulteriori sintomi. Per esempio:

    • Un nodulo sulla tiroide può influenzare la deglutizione.
    • Un nodulo nell’addome può causare disagio addominale.
    • Un nodulo su una corda vocale può cambiare il suono della tua voce.

    A volte, puoi avere un nodulo senza altri sintomi.

    Tipi di noduli

    Noduli linfonodali

    I linfonodi possono ingrossarsi (linfoadenopatia). Quando si ingrandiscono, possono essere visti come un nodulo sotto la pelle o come un nodulo visibile con un test di imaging, come una radiografia del torace.

    I linfonodi sono piccoli organi di forma ovale situati in tutto il corpo. Svolgono un ruolo importante nel sistema immunitario del tuo corpo e possono gonfiarsi temporaneamente quando sei malato.

    I linfonodi possono ingrandirsi anche a causa di un tipo di cancro noto come linfoma. Se hai dei linfonodi ingrossati in modo persistente, chiedi al tuo medico di valutarli.

    I linfonodi ingrossati possono talvolta essere trovati in:

    • ascelle
    • inguine
    • regione della testa e del collo

    Noduli alle corde vocali

    I noduli delle corde vocali non sono cancerosi. L’abuso o l’uso improprio della voce spesso ne è la causa. L’acidità di stomaco che irrita le corde vocali è un’altra possibile causa.

    Noduli polmonari

    I noduli polmonari variano tipicamente da 0,5 cm a 2,5 cm di dimensione, ma possono essere più grandi. Ci sono diversi motivi per cui si forma un nodulo nei polmoni, come l’infezione.

    I noduli non cancerosi di solito non richiedono trattamento. I noduli più grandi di 2,5 cm possono avere maggiori probabilità di essere cancerosi. Il medico elaborerà un piano per monitorare questi noduli e determinare quando è necessaria una biopsia.

    Noduli tiroidei

    I noduli tiroidei hanno una varietà di cause. I seguenti sono tipi comuni di noduli tiroidei:

    • I noduli colloidali si sviluppano a causa di una mancanza di iodio, che è un minerale essenziale per la produzione di ormoni tiroidei. Queste escrescenze non sono cancerose, ma possono essere grandi.
    • I noduli tiroidei iperfunzionanti producono ormone tiroideo, che può causare ipertiroidismo (tiroide iperattiva).
    • Il gozzo multinodulare si verifica quando la ghiandola tiroidea forma più noduli, che crescono nel tempo. Può verificarsi a causa della mancanza di iodio nella dieta, ma la maggior parte delle persone con gozzo ha una ghiandola tiroidea che funziona normalmente.
    • Il cancro alla tiroide è un’altra causa di noduli tiroidei, ma la maggior parte dei noduli tiroidei non è cancerosa. La ricerca stima che il 5% dei noduli tiroidei sottoposti a biopsia sia cancerogeno.

    Per maggiori informazioni sui noduli, prenota ora un appuntamento con un nostro specialista.

    Back To Top