skip to Main Content
Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy&cookies policy

06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro

Dolore al fianco? Quali potrebbero essere le cause?

Dolore Al Fianco? Quali Potrebbero Essere Le Cause?

Per dolore al fianco si intende dolore nella parte superiore dell’addome o nella parte posteriore e laterale. Si sviluppa nell’area sotto le costole e sopra il bacino. Di solito, il dolore è peggiore solo da un lato del corpo.

La maggior parte delle persone prova dolore al fianco almeno una volta nella vita e il disagio è di solito temporaneo. Tuttavia, un dolore al fianco costante o forte può indicare una grave condizione medica, come la disidratazione o l’infezione del tratto urinario. Anche i calcoli renali o altri problemi alle reni possono causare un dolore al fianco persistente.

Sebbene il dolore al fianco sia spesso un sintomo di un problema renale, può essere il risultato anche di altre condizioni mediche se si verifica insieme a sintomi aggiuntivi. È importante consultare il medico in caso di dolore al fianco cronico o grave, soprattutto se si verificano anche altri sintomi.

Cause del dolore al fianco

Alcune delle cause più comuni del dolore al fianco includono:

  • un’infezione renale
  • un ascesso renale
  • calcoli renali
  • disidratazione
  • un’infezione della vescica
  • sindrome di Tietze
  • artrite, in particolare l’artrite spinale
  • una frattura spinale
  • malattia del disco
  • un nervo schiacciato nella parte posteriore
  • uno spasmo muscolare

Le cause meno comuni del dolore al fianco includono:

  • malattie renali
  • polmonite
  • pancreatite
  • appendicite
  • un blocco nel tratto urinario
  • una malattia infiammatoria intestinale, come la malattia di Crohn
  • un infarto renale, che si verifica quando un coagulo di sangue blocca l’afflusso di sangue al rene
  • herpes zoster
  • un aneurisma dell’aorta addominale

Sintomi associati a dolore al fianco

Il dolore al fianco può essere doloroso e sordo o improvviso e acuto. Può andare e venire a ondate.

Sintomi di un problema alle reni

Il dolore è probabilmente dovuto a un problema alle reni se hai anche i seguenti sintomi:

  • una eruzione cutanea
  • la febbre
  • vertigini
  • nausea
  • vomito
  • stipsi
  • diarrea
  • sangue nelle urine
  • dolore durante la minzione

Dovresti chiamare immediatamente il medico se riscontri uno dei suddetti sintomi con dolore al fianco prolungato.

Sintomi della disidratazione

Dovresti consultare immediatamente un medico anche se riscontri dolore persistente insieme a questi sintomi di disidratazione:

  • sete estrema
  • assenza di sudore
  • vertigini
  • battito accelerato
  • bocca secca e appiccicosa
  • mal di testa
  • febbre
  • stipsi
  • urine scure
  • diminuzione della produzione di urina

È importante reidratarsi immediatamente. Quando il corpo perde troppa acqua, gli organi, le cellule e i tessuti non funzionano come dovrebbero. Ciò può portare a complicazioni pericolose, tra cui lo shock.

Back To Top