Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy&cookies policy

06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro

Ernia del disco: sintomi e cause

Ernia Del Disco

La colonna vertebrale è composta da ossa sovrapposte e articolate tra loro, le vertebre. Esse sono intervallate da dischi che le proteggono assorbendo gli urti durante le attività quotidiane come camminare, sollevare e torcere.

Ogni disco ha due parti: una parte interna morbida e gelatinosa e un anello duro esterno. Lesioni o fragilità possono far sporgere la parte interna del disco attraverso l’anello esterno. Questo è noto come ernia del disco che, in casi gravi, potrebbe richiedere un intervento chirurgico per rimuoverlo o ripararlo.

Ernia del disco: sintomi

Si può avere l’ernia del disco in qualsiasi parte della colonna vertebrale, dal collo fino al coccige. Tuttavia, la parte bassa della schiena è una delle aree dove si verifica più di frequente.

La colonna vertebrale è una rete intricata di nervi e vasi sanguigni. L’ernia del disco potrebbe esercitare una pressione supplementare sui nervi e sui muscoli attorno ad esso. Questo può provocare dolore e fastidi.

I sintomi dell’ernia del disco includono:

  • dolore e intorpidimento, più comunemente solo su un lato del corpo
  • dolore che si estende alle braccia o alle gambe
  • dolore che peggiora di notte o con determinati movimenti
  • dolore che peggiora dopo essere stato in piedi o seduto
  • dolore quando si cammina anche per breve tempo
  • debolezza muscolare inspiegabile
  • sensazione di pizzicore, dolore o bruciore nella zona interessata

I tipi di dolore possono variare da persona a persona. Meglio rivolgersi al medico se il dolore provoca un intorpidimento o un formicolio che influisce sulla capacità di controllare i muscoli.

Ernia del disco: cause

Come abbiamo detto, l’ernia del disco si verifica quando l’anello esterno diventa debole o lesionato e consente alla parte interna di scivolare fuori. Ecco quali possono essere le cause di questo scivolamento:

  • invecchiamento, perché i dischi iniziano a perdere parte del loro contenuto di liquido protettivo;
  • alcuni movimenti come voltarsi per sollevare un oggetto;
  • sollevare un oggetto molto grande e pesante;
  • fare un lavoro impegnativo dal punto di vista fisico che richiede di sollevare pesi;
  • essere sovrappeso, perché i dischi devono supportare peso aggiuntivo.

Se non trattata, l’ernia del disco può causare danni permanenti ai nervi. Se vuoi più informazioni, prenota ora un appuntamento con un nostro specialista.