Telefono

06 5294338

Email

info@sunmedgroup.it

Orario di apertura

Lunedì-Venerdì
9:00-20:00

Indirizzo

Piazza del Sole 1-5
00144 Roma

Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, consulta la privacy&cookies policy

06 5294338 info@sunmedgroup.it Direttore sanitario: Dott. Scarso Paolo | Amministratore: Dott. Cartelli Alessandro

Cos’è la dislocazione del ginocchio?

Dislocazione Del Ginocchio

Quando si disloca il ginocchio, significa che le ossa che si uniscono in quell’articolazione sono state spinte fuori dalla loro sede con grande forza. Si tratta di una situazione di emergenza e provoca molto dolore. Con la dislocazione del ginocchio, anche altre parti di questo potrebbero essere state danneggiate allo stesso tempo. È necessario vedere subito un medico.

Dislocazione del ginocchio: le possibili cause

La dislocazione del ginocchio è solitamente il risultato di:

  • Incidenti automobilistici. Se sbatti il ginocchio contro una superficie dura come il cruscotto, la forza del colpo potrebbe essere abbastanza forte da dislocare il ginocchio.
  • Infortuni sportivi. Sono meno comuni degli incidenti automobilistici, ma è possibile dislocare il ginocchio se ci si scontra con grande forza con un altro giocatore o con il terreno quando il ginocchio è piegato; oppure se si estende eccessivamente il ginocchio (piegandolo eccessivamente all’indietro).
  • Cadute difficili. Può succedere a sciatori o corridori che perdono il controllo e cadono su un ginocchio piegato o troppo allungato. Si può anche dislocare il ginocchio se si cade per errore in un buco nel terreno.

Dislocazione del ginocchio: i sintomi

Quando ti sloghi il ginocchio, potresti sentire uno schiocco. Anche i seguenti sintomi sono comuni:

  • Fa così male che non puoi muoverlo.
  • È gonfio e gravemente contuso.
  • Parti del ginocchio sembrano essere fuori posto.

Cura senza intervento chirurgico

Se il danno al ginocchio non è troppo grave, il medico può provare a riportare l’osso in posizione premendo e spostando la gamba in determinati modi. Questo sarà molto doloroso, probabilmente. Il medico si offrirà di somministrarti dei sedativi. Dopo che l’osso è tornato nell’articolazione, è probabile che tu debba indossare una stecca per alcune settimane per consentire al ginocchio di guarire senza muoversi o sopportare alcun peso.

Cura con intervento chirurgico

Il medico potrebbe dover eseguire un intervento chirurgico per correggere la dislocazione e altri danni causati dalla ferita, tra cui:

  • Ossa rotte
  • Legamenti strappati
  • Nervi danneggiati
  • Vasi sanguigni danneggiati

Prima dell’intervento potrebbero trascorrere fino a 3 settimane dall’infortunio per far diminuire il gonfiore. Mentre aspetti, dovrai indossare una stecca, tenere sollevata la gamba e mettere il ghiaccio sulla ferita.

Il chirurgo deciderà se fare l’intervento in artroscopia o “aperto”. Questo dipenderà dall’entità dei danni al ginocchio.

Se hai bisogno di più informazioni, prenota subito un appuntamento online con un nostro specialista.